Ultima modifica: 26 Settembre 2020
Istituto Comprensivo Est 1 > MAD Messa a disposizione

MAD Messa a disposizione

Si invitano i docenti o il personale ata che intendano presentare la propria messa a disposizione per le supplenze nel nostro Istituto (MAD) a non inviare e-mail, ma a compilare un modulo Google per ciascuna candidatura per la quale vogliano offrire  la propria disponibilità.

Le domande possono essere presentate a partire dalla data di prima pubblicazione del presente provvedimento e successivamente dal 1° agosto di ogni anno e fino alla eventuale pubblicazione di provvedimento di chiusura delle candidature; esse avranno validità e saranno utilizzate per un solo anno scolastico.

Ogni nuovo anno scolastico la domanda dovrà essere ripresentata con la stessa modalità e non saranno più valide le precedenti.
Non si terrà conto delle domande eventualmente pervenute fuori dai termini sopra indicati.
Non saranno accettate domande pervenute in altra forma (PEO, PEC, consegna a mezzo posta ordinaria, raccomandata o a mano).

Coloro che dovessero aver già presentato domanda in altra forma, sono invitati a ripresentare l’istanza, utilizzando il modello raggiungibile dal link sopra citato.

Quanto sopra deve ritenersi integrato dal contenuto della nota MIUR 26841 del 5 settembre, che si riporta di seguito in estratto per quanto riguarda la parte relativa alle MAD.

<<  All’atto dell’esaurimento della graduatoria di istituto, ivi comprese le graduatorie delle istituzioni scolastiche viciniori, il dirigente scolastico si avvale di aspiranti docenti che abbiano presentato istanza di MAD. Le domande di messa a disposizione devono essere presentate esclusivamente dai docenti che non risultino iscritti in alcuna graduatoria provinciale e di istituto e possono essere presentate per una provincia da dichiarare espressamente nell’istanza.

Qualora pervengano più istanze, i dirigenti scolastici daranno precedenza ai docenti abilitati e ai docenti specializzati.

In ogni caso, le domande di messa disposizione rese in autocertificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, eventualmente integrate se già presentate, devono contenere tutte le dichiarazioni necessarie per consentire la verifica puntuale dei suddetti requisiti da parte dei dirigenti scolastici, ivi compresi gli estremi del conseguimento del titolo di abilitazione e/o del titolo di specializzazione.
Gli eventuali contratti a tempo determinato stipulati con aspiranti non inseriti in graduatoria e tramite le cd. MAD sono soggette agli stessi vincoli e criteri previsti dall’ordinanza, ivi incluse le sanzioni previste dall’articolo 14.>>

Non possono pertanto candidarsi soggetti già inseriti in graduatorie provinciali e di istituto o che abbiano presentato domanda in altra provincia.

Di seguito si riportano i link per la compilazione delle richieste di Messa a Disposizione:

 

Per eventuali problematicità scrivere all’indirizzo scuoladigitale@istitutocomprensivoest1.it